Dating In Your 40s voglio le recensioni del sito

“operazione scuole sicure”: sorpresi minorenni durante dominio di sostanze stupefacenti

La Questura di Macerata continua continuamente nei servizi di prevenzione nei pressi degli Istituti scolastici denominati “Operazione Scuole Sicure” disposti dal capo della polizia Antonio PIGNATARO e coordinati dal quadro della compagnia trasportabile Dott.ssa Maria Raffaella ABBATE.

Nel trattato di questa settimana c’e stata la esposto di unito scolaro inferiore verso possesso ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti tanto piu la notizia in strada amministrativa nei confronti di prossimo tre soggetti minorenni.

Il rafforzamento dell’attivita di attenzione e ispezione, messaggero sopra campo nei pressi degli istituti scolastici davanti la comunicazione delle droghe e supremo.

Per individuare durante questa settimana nell’ambito del preordinato beneficio solito – Scuole Sicure- lineamenti al battibecco del fatto del viavai di sostanze stupefacenti e psicotrope mediante prossimita degli istituti scolastici operatori in conservatore procedevano al controllo di vari giovani studenti.

Nella circostanza un sedicenne veniva trovato in proprieta di un astuccio contenente sostanza narcotico del segno erba. L’attivita di analisi ora atteggiamento permetteva di conseguire alla persona in quanto l’aveva ceduta e giacche veniva individuata sopra un adatto coetaneo il quale veniva deferito durante il misfatto di cui all’art. 73 daccapo 5 DPR 309/90. La materia psicotropa veniva scommessa per pignoramento penale mentre l’altro predisposto, il detentore, veniva indicato alla ambiente Prefettura durante oltraggio dell’Art. 75 della stessa normativa mediante insegnamento di sostanze stupefacenti. In simile motivo la quantita di Marijuana veniva vincolata ancora durante via amministrativa. Esperite le etichetta di culto i due minori venivano affidati ai genitori.

Analogo evento si verificava nella giorno successiva sopra quanto nell’ambito del preordinato beneficio definito “Scuole Sicure”, operatori sopra borghese controllavano nei pressi delle Scuole prossimo paio giovani studenti minorenni, intenti nel confezionamento di una sigaretta di marijuana.

Call Now Button